Come sbiancare i denti in meno di 5 minuti

sbiancamento denti

I cambiamenti nel colore dei denti possono essere impercettibili e accadere gradualmente, l’ingiallimento progressivo dei denti è pressoché inevitabile, ecco che bisogna prestare attenzione e prendersi cura della propria igiene dentale.

Vediamo quindi quali sono alcuni dei miglior rimedi per sbiancare i denti in meno di 5 minuti.

Perché i denti diventano gialli?


I denti possono sembrare più gialli o più scuri soprattutto con l’avanzare dell’età. Man mano che lo smalto esterno si consuma, la dentina giallastra sottostante diventa più visibile.

La dentina è il secondo strato di tessuto calcificato sotto lo strato di smalto esterno, lo smalto in sé è molto bianco, ma siccome è poroso, tende ad assorbire le impurità e macchiarsi se non mantenuto pulito.

Semplici modi per sbiancare i denti in modo naturale.


Vediamo di seguito alcune delle principali metodologie di sbiancamento dei denti da fare in casa; seguendo una buona routine e Igiene orale sarà necessario per evitare di andare dal dentista e spendere centinaia di euro.

Bicarbonato di sodio


Il bicarbonato di sodio come ben noto, ha proprietà sbiancanti naturali, motivo per cui è un ingrediente popolare nel dentifricio commerciale.Considerando che è un abrasivo inoltre, può aiutare a rimuovere le macchie superficiali dai denti.

Un’altra particolarità del bicarbonato di sodio è che crea un ambiente alcalino in bocca, il quale impedisce ai batteri di proliferare, riducendo anche il rischio di carie.

Una buona considerazione da fare è l’alta abrasività del bicarbonato; evitare quindi di usarlo ogni giorno, potrebbe assottigliare lo strato di smalto che ricopre i denti.

Diversi studi dimostrano che il dentifricio contenente bicarbonato di sodio ha un significativo effetto sbiancante.

Uno studio ha scoperto che i dentifrici contenenti bicarbonato di sodio erano significativamente più efficaci nel rimuovere le macchie gialle dai denti rispetto ai dentifrici standard.

Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata o perossido di idrogeno (H2O2) è un favoloso agente sbiancante e disinfettante naturale; aggressivo ma efficace è talvolta utilizzato per sbiancare i denti in maniera efficace e diminuire i batteri in bocca, responsabili della formazione della placca.

Molti dei prodotti sbiancanti commerciali, come per esempio per il lavaggio della biancheria, contengono H2O2, anche se a una concentrazione molto più alta.

Diversi studi hanno identificato che un dentifricio contenente bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno all’1% se usato con costanza, portano a denti significativamente più bianchi.

Bene far notare che lavarsi i denti con la sola acqua ossigenata può sbiancare visibilmente i denti in qualche settimana; attenzione però:
Mentre concentrazioni fortemente diluite sembrano sicure, concentrazioni forti o un uso eccessivo possono causare irritazione gengivale e sensibilità ai denti.

Un modo per usare il perossido di idrogeno è come un collutorio prima di lavarsi i denti. Assicurati di utilizzare una soluzione all’1,5% o al 3% per evitare effetti collaterali.

La concentrazione più comune disponibile in farmacia è è una soluzione al 3%, diluibilie mesolandola in parti uguali con acqua la porterà ‘1,5%.

Un alto modo per sbiancare i denti con l’aqua ossigenata è creare un dentifricio sbiancante naturale fattto in casa; mescolandola con bicarbonato di sodio.

Unisci quindi 2 cucchiaini di acqua ossigenata con 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e lavati delicatamente i denti con la miscela.
Attenzione di limitare l’uso di questo metodo a poche volte a settimana come consigliato in precedenza; il fascino dei denti bianchi non giustifica problemi futuri alla dentatura per via dell’assottigliamento dello smalto.

Lavati i denti


Ovviamente come ultimo consiglio, che in realtà è il primo e più logico è quello di mantenere in generale una buona igiene orale; lavando i denti e praticando la pulizia con il filo interdentale.

In parole semplici mantieni i denti puliti e vedrai che non si ingialliranno poi così velocemente.

Per altre informazioni sui denti, puoi vedere suggerimenti di Dentalpharma, insieme con l’elenco dei migliori rimedi naturali per sbiancare i denti in 3 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *